POSTE VATICANE 12^ EMISSIONE DEL 08 settembre 2021, di n. 2 francobolli dedicati al 52° Congresso Eucaristico Internazionale

Quest’anno Budapest ospiterà, dal 7 al 12 settembre, il 52° Congresso Eucaristico internazionale. Durante il discorso alla Plenaria del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali, il 10 novembre 2018, Papa Francesco ha spiegato che celebrare un Congresso Eucaristico in una grande e moderna città europea come Budapest ” in cui il Vangelo e le forme dell’appartenenza religiosa sono diventati marginali, significa collaborare con la grazia di Dio per diffondere, mediante la preghiera e l’azione, una cultura eucaristica, cioè un modo di pensare e di operare fondato sul Sacramento ma percepibile anche al di là dell’appartenenza ecclesiale”. Il logo realizzato per il Congresso è riprodotto insieme alla cartina stilizzata dell’Ungheria nel valore da € 1,15 e si inserisce in quello da €1,10 in linea di continuità col profilo del Palazzo del Parlamento di Budapest, che ospiterà alcune celebrazioni del Congresso, sfociando poi nel Danubio, il cui Delta rappresenta il paradiso terrestre in Romania.

  • data: 08 settembre 2021
  • valori facciali: € 1,10 e € 1,15
  • stamperia: Cartor (Francia)
  • Stampa: offset 4 colori
  • formato francobollo : 30 x 40 mm
  • bozzettista: Liam Hipple
  • dentellatura: 13 ¼ x 13
  • formato foglio: 104 x 174 mm
  • foglio: da 10 francobolli
  • tiratura: 36.000 serie complete
  • num. catalogoMichel______ YT _______ UNIF ________

Se sei interessato all’acquisto di questi francobolli li puoi acquistare al prezzo di € 3.30, inviandomi una richiesta alla mia email:  [email protected]

L’evento, che era stato rinviato a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, si terrà in Ungheria

Amedeo Lomonaco – Città del Vaticano

Budapest ospiterà, dal 5 al 12 settembre 2021, il 52.mo Congresso eucaristico internazionale. Sarà una occasione per confermare la fede dei credenti, ricostruire l’identità della comunità cristiana mediante una nuova evangelizzazione, approfondire la comunione con Cristo e con i fratelli, lavorare alla riconciliazione fra i popoli. Ed anche per rinsaldare il dialogo tra i cristiani, nella certezza che sono più le cose che ci uniscono di quelle che dividono.

23/04/2020

Il Papa rinvia al 2021 il Congresso eucaristico di Budapest

Il Congresso eucaristico internazionale, inizialmente previsto nel mese di settembre del 2020, era stato rinviato a causa dell’emergenza legata al coronavirus. L’Ungheria ha profonde radici cristiane. Il suo primo re, Santo Stefano (1000-1038) ha introdotto il popolo ungherese nella comunità dei popoli cristiani dell’Europa.

Favorire processi di rinnovamento

Riferendosi al Congresso eucaristico di Budapest, Papa Francesco  il 15 dicembre del 2019, dopo la recita mariana dell’Angelus, aveva esortato a pregare affinché questo evento possa favorire “processi di rinnovamento” nelle comunità cristiane:

“I Congressi Eucaristici, da più di un secolo, ricordano che al centro della vita della Chiesa c’è l’Eucaristia. Il tema del prossimo Congresso sarà «Sono in te tutte le mie sorgenti» (Sal 87,7). Preghiamo che «l’evento eucaristico di Budapest possa favorire nelle comunità cristiane processi di rinnovamento”.

Se sei interessato all’acquisto di questi francobolli li puoi acquistare al prezzo di € 3.30, inviandomi una richiesta alla mia email:  [email protected]