Crea sito

POSTE ITALIANE 17^ e 18^ emissione del 29 giugno 2020 di due francobolli celebrativi Europa 2020 – Antichi itinerari postali

Posted By thecollectibles on Giu 29, 2020 | 0 comments


POSTE ITALIANE 17^ e 18^ emissione del 29 giugno 2020 di due francobolli celebrativi Europa 2020 – Antichi itinerari postali

Il Ministero dello Sviluppo emette il 29 giugno 2020 due francobolli celebrativi di Europa 2020 – Antichi itinerari postali  relativi al valore delle tariffe B e B zona 1, corrispondenti rispettivamente ad €1.10 e €1.15. 

Le vignette riproducono rispettivamente:

  • una tavola raffigurante una parte delle attuali regioni Campania e Lazio tratta dalla “Carta delle comunicazioni postali del Regno d’Italia” edita nel 1930 (Biblioteca Comunicazioni);
  • una tavola della penisola italiana del 1965 denominata “ l’Italia con le sue Poste e strade principali” che mostrava per la prima volta l’intero sistema viario postale italiano (collezione privata).
  • data 29 giugno 2020
  • dentellatura 11
  • stampa rotocalcografia
  • tipo di carta carta bianca autoadesiva
  • stampato I.P.Z.S. Roma
  • tiratura 400.000
  • dimensioni 40 x 30 mm
  • valore B = €1.10
  • bozzettista: a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.
  • num. catalogo Michel YT UN

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1.50. Inviami una richiesta alla email: [email protected]

  • data 29 giugno 2020
  • dentellatura 11
  • stampa rotocalcografia
  • tipo di carta carta bianca autoadesiva
  • stampato I.P.Z.S. Roma
  • tiratura 1.000.000
  • dimensioni 40 x 30 mm
  • valore B zona 1= €1.15
  • bozzettista: a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.
  • num. catalogo Michel YT UN

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1.60. Inviami una richiesta alla email: [email protected]

Europa 2020 (Europe 2020) è una strategia decennale proposta dalla commissione europea nel 2010. Si basa su una visione di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Al 2020 l’Unione europea conta 27 Stati membri: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Obiettivi

L’Unione europea si è posta cinque ambiziosi obiettivi in materia di occupazione, innovazione, clima/energia, istruzione e integrazione sociale, da raggiungere entro il 2020. Ogni Stato membro ha adottato per ciascuno di questi settori i propri obiettivi nazionali. Interventi concreti a livello europeo e nazionale vanno a consolidare la strategia.
Gli obiettivi sono:

  1. Occupazione: innalzamento al 75% del tasso di occupazione per la fascia di età compresa tra i 20 e i 64 anni;
  2. Ricerca e sviluppo: aumento degli investimenti in ricerca e sviluppo al 3% del PIL dell’UE
  3. Cambiamenti climatici e sostenibilità energetica: riduzione delle emissioni di gas serra del 20% rispetto al 1990, 20% del fabbisogno di energia ricavato da fonti rinnovabili, aumento del 20% dell’efficienza energetica (obiettivo ricordato come 20-20-20);
  4. Istruzione: riduzione dei tassi di abbandono scolastico precoce al di sotto del 10%, aumento al 40% della fascia di età 30-34 anni con un’istruzione universitaria;
  5. Lotta alla povertà e all’emarginazione: almeno 20 milioni di persone a rischio o in situazione di povertà ed emarginazione in meno.

Per ulteriori approfondimenti è consigliabile seguire il Sito ufficiale su ec.europa.eu.

ITALIAN POSTS 17th and 18th issue of 29 June 2020 of two commemorative stamps Europe 2020 – Ancient postal routes

On 29 June 2020, the Ministry of Development issues two commemorative stamps of Europe 2020 – Ancient postal itineraries relating to the value of tariffs B and B zone 1, corresponding respectively to € 1.10 and € 1.15.

The cartoons reproduce respectively:

  • a table depicting part of the current regions of Campania and Lazio taken from the “Postal communications map of the Kingdom of Italy” published in 1930 (Communications Library);
  • a table of the Italian peninsula 1965 called “Italy with its post offices and main roads” which showed for the first time the entire Italian postal road system (private collection).
  • date 29 giugno 2020
  • serration 11
  • printing rotogravure
  • paper type white self-adhesive paper
  • printed I.P.Z.S. Roma
  • edition 400.000
  • value B = € 1.10
  • dimension 40 x 30 mm
  • designer: by the Philatelic Center of the Operational Directorate of the State Printing and Mint Institute.
  • num. catalog Michel YT UN

If you are interested in purchasing this stamp, you can buy it for € 1.50. Send me a request to the email: [email protected]

  • date 29 giugno 2020
  • serration 11
  • printing rotogravure
  • paper type white self-adhesive paper
  • printed I.P.Z.S. Roma
  • value B zone 1 = € 1.15
  • edition 1.000.000
  • dimension 40 x 30 mm
  • designer: by the Philatelic Center of the Operational Directorate of the State Printing and Mint Institute.
  • num. catalog Michel YT UN

If you are interested in purchasing this stamp, you can buy it for € 1.60. Send me a request to the email: [email protected]

Europe 2020 (Europe 2020) is a ten-year strategy proposed by the European Commission in 2010. It is based on a vision of smart, sustainable and inclusive growth. As of 2020 , the European Union has 27 Member States : Austria, Belgium, Bulgaria, Cyprus, Croatia, Denmark , Estonia, Finland, France, Germany, Greece, Ireland, Italy , Latvia, Lithuania, Luxembourg, Malta, the Netherlands, Poland, Portugal, the Czech Republic, Romania, Slovakia, Slovenia, Spain, Sweden and Hungary.

Targets

The European Union has set itself five ambitious targets for employment, innovation, climate / energy, education and social integration, to be achieved by 2020. Each Member State has adopted its own national targets for each of these sectors. Concrete interventions at European and national level consolidate the strategy.
The objectives are:

  1. Employment: raising the employment rate to 75% for the 20-64 age group;
  2. Research and development: increased investment in research and development at 3% of EU GDP
  3. Climate change and energy sustainability: 20% reduction in greenhouse gas emissions compared to 1990, 20% of the need for energy from renewable sources, 20% increase % of energy efficiency (target remembered as 20-20-20);
  4. Education: reduction of early school leaving rates below 10%, increase to 40% of the 30-34 age group years with university education;
  5. Fight against poverty and marginalization: at least 20 million people at risk or in situations of poverty and marginalization less.

For further information, it is advisable to follow the official Site on ec.europa.eu .

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.