POSTE VATICANE 11^ EMISSIONE del 01 settembre 2022 di un francobollo dedicato al ripristino dell’Ecosistema.

POSTE VATICANE 11^ EMISSIONE del 01 settembre 2022 di un francobollo dedicato al ripristino dell’Ecosistema, dal valore di €7,00.

Il Vaticano accoglie l’appello a tornare a prendersi cura dell’ambiente,

lanciato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha dichiarato

gli anni dal 2021 al 2030 il Decennio delle Nazioni Unite per il

Ripristino degli Ecosistemi. Il francobollo vaticano dedicato al ripristino

dell’Ecosistema, dal valore di € 7,00, oltre che oggetto da collezione

o affrancatura, testimonierà un impegno personale per la protezione

dell’ambiente. Per i 45.000 francobolli vaticani sono stati utilizzati 3,9

milioni di filato di poliestere ottenuti dal riciclo di 4000 bottiglie di plastica

da 600 ml, il che equivale a 85 metri di filato a francobollo e a 8

francobolli prodotti con ogni bottiglia. Per iniziare questo ciclo di emissioni

legate all’ambiente abbiamo voluto partire da un elemento tanto

semplice quanto fondamentale nel ciclo della vita, il seme, che feconda

nella terra e grazie al calore del sole può giungere a maturazione,

come deve farlo la nostra coscienza ambientale ed ecologica.

  • data: 01 settembre 2022
  • valore facciale: € 7,00
  • stamperia: Hämmerle & Vogel (Austria)
  • tipo di stampa: offset 3 colori
  • formato francobollo: 55 x 55 mm
  • tiratura: 45.000
  • num. catalogoMichel______ YT _______ UNIF _______

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 11,00 basta inviare una richiesta alla email:  [email protected]

Le Nature-based solutions (NBS), tradotto come soluzioni basate sulla natura, si riferiscono alla gestione e all’uso sostenibile della natura per affrontare sfide socio-ambientali come il cambiamento climatico, il rischio idrico, l’inquinamento dell’acqua, la sicurezza alimentare, la salute umana e la gestione del rischio di calamità ambientali.

L’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) definisce NBS l’insieme di soluzioni alternative per conservare, gestire in modo sostenibile e preservare la funzionalità di ecosistemi naturali o ristabilirla in ecosistemi alterati dall’uomo, che affrontino le sfide della società in modo efficace e flessibile: l’incremento del benessere umano e della biodiversità, i cambiamenti climatici, la sicurezza alimentare ed idrica, i rischi di catastrofi, lo sviluppo sociale ed economico .

Per esempio, l’utilizzo di una Nature-based solution per la reintegrazione o la protezione delle mangrovie lungo le coste permette di ottenere numerosi benefici. Le mangrovie attutiscono l’impatto delle onde e del vento sugli insediamenti costieri e sulle città e riducono la concentrazione di anidride carbonica (CO₂). Queste piante, inoltre, forniscono un ambiente protetto per la fauna marina da cui dipende l’approvvigionamento delle popolazioni locali. In aggiunta, le foreste di mangrovie aiutano a controllare l’erosione delle coste causata dall’innalzamento del livello del mare. Analogamente, pareti e tetti verdi in ambito urbano sono NBS che possono essere usate per mitigare gli effetti delle alte temperature, invasare l’acqua piovana, ridurre l’inquinamento, agire come assorbitore di carbonio e contemporaneamente accrescere la biodiversità.

Per decenni sono stati messi in atto approcci di salvaguardia e iniziative di gestione ambientale; solo di recente, però, i benefici apportati dalle NBS alla vita dell’uomo sono stati maggiormente approfonditi. Nonostante non sia ancora stata data una vera e propria definizione del termine, si trovano esempi di NBS in tutto il mondo che possono essere presi a modello. Le NBS sono sempre più presenti nelle politiche e nelle normative nazionali ed internazionali (e. g. politiche sul cambiamento climatico, leggi, investimenti sulle infrastrutture e politiche finanziarie). Per esempio, il tema per il World Water Day 2018 era “Nature for Water” a cui è seguita la pubblicazione del UN World Water Development Report dal titolo “Nature-based Solutions for Water” da parte di UN-Water.

Concetti correlati

Le NBS trovano applicazione in ambiti diversi tra i quali: l’agricoltura sostenibile, l’adattamento ai cambiamenti climatici, gli approcci ecosostenibili, le infrastrutture naturali e verdi, l’ingegneria naturalistica. Il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente e organizzazioni non governative come The Nature Conservancy promuovono approcci ecosostenibili per l’adattamento e la mitigazione dei cambiamenti climatici. Queste organizzazioni hanno lo scopo di sostenere il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo della società e salvaguardare il benessere umano rispettando i valori culturali e sociali e migliorando la resilienza degli ecosistemi, la loro capacità di rinnovamento e la fornitura di servizi. Negli ultimi anni l’interesse nei confronti delle NBS è sensibilmente cresciuto, come dimostra l’integrazione di queste soluzioni in numerose politiche che hanno condotto a progressi in vari settori, quali la gestione risorse idriche, la sicurezza alimentare, l’agricoltura, la biodiversità, l’ambiente, la riduzione del rischio di disastri naturali, gli insediamenti urbani e i cambiamenti climatici.

L’infrastruttura naturalistica è definita come “un piano strategico di gestione degli ambienti naturali, come foreste e zone umide, zone rurali e di altri spazi aperti, che conserva e migliora le funzioni dell’ecosistema e fornisce benefici alla società” (articolo parzialmente estrapolato dal sito Wikipedia).

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 11,00 basta inviare una richiesta alla email:  [email protected]

Ti potrebbe interessare anche...