POSTE VATICANE 10^ EMISSIONE DEL 25 MAGGIO 2021, di un francobollo dedicato al 50° ANNIVERSARIO DELL’ASSOCIAZIONE DEI SS PIETRO E PAOLO

Quest’anno ricorre il 50° anniversario dell’Associazione Ss. Pietro e Paolo, istituita nel 1971 per volontà di San Paolo VI al fine di raccogliere l’eredità di ideali della Guardia Palatina d’Onore di Sua Santità, disciolta per volontà dello stesso pontefice un anno prima insieme agli altri corpi militari pontifici. I soci sono cattolici di Roma che desiderano “rendere una particolare testimonianza di vita cristiana, di apostolato e di fedeltà alla Sede Apostolica” (come recita l’art. 1 dello Statuto del nuovo Sodalizio) attraverso attività culturali, opere di carità cristiana e il servizio espletato principalmente nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e in occasione di celebrazioni liturgiche pontificie. Il motto“Fide constamus avita” (Perseveriamo saldamente nella fedeltà dei nostri padri), ereditato dalla Guardia palatina, esprime il proposito di essere sempre uniti nella fedeltà al sommo pontefice e nella dedizione al suo servizio, ispirandosi al nobile esempio di chi li ha preceduti. Il francobollo celebrativo dell’anniversario, su disegno del giovanissimo artista britannico Liam Hipple, inquadra la porzione finale della Basilica di San Pietro in Vaticano, ove si concentrano la maggior parte delle attività e il servizio dell’Associazione, con il Baldacchino del Bernini in primo piano, e la parete absidale sullo sfondo. Completa l’illustrazione lo stemma dell’Associazione raffigurante i due Santi Apostoli, scelto da Paolo VI sulla base di un vetro votivo dorato risalante alla seconda metà del IV secolo, attualmente conservato presso i Musei Vaticani.

  • data: 25 maggio 2021
  • valori facciali: € 1,15
  • stamperia: Cartor
  • Stampa: offset 4 colori
  • formato francobollo : 40 x 48 mm
  • bozzettista: Liam Hipple
  • dentellatura: 13 x 13 ¼
  • formato foglio: 224 x 120 mm
  • foglio: da 10 francobolli
  • tiratura: 34.000 francobolli
  • num. catalogoMichel______ YT _______ UNIF ________

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1,60, inviandomi una richiesta alla mia email:  [email protected]

L’Associazione Ss. Pietro e Paolo è nata per volontà del Beato Paolo VI dopo lo scioglimento dei corpi armati pontifici da parte dello stesso Pontefice nel 1970 al fine di raccogliere l’eredità di valori della Guardia palatina d’onore di Sua Santità. È definita da molti Papi contemporanei il “servizio moderno di cui oggi ha bisogno la Chiesa”.

I soci in servizio sono cattolici di Roma che desiderano “rendere una particolare testimonianza di vita cristiana, di apostolato e di fedeltà alla Sede Apostolica” (Statuto, art.1) mediante varie attività culturali, caritative e di servizio liturgico.

In particolare, l’Associazione opera principalmente nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e in tutte quelle occasioni liturgiche presiedute dal Papa anche a Roma, fuori dallo Stato della Città d Vaticano. Le squadre liturgiche del sodalizio coadiuvano il controllo del normale svolgimento degli eventi sotto le indicazioni della Gendarmeria vaticana, della Guardia Svizzera e in collaborazione con il personale di vigilanza della Fabbrica di San Pietro. Detto servizio è gratuito e volontario.

“Fide constamus avita” “Perseveriamo saldamente nella fedeltà dei nostri padri”

Il motto ereditato dalla Guardia palatina, esprime il proposito di essere sempre uniti nella fedeltà al Sommo pontefice e nella dedizione al suo servizio, ispirandosi al nobile esempio di chi ci ha preceduti. Per i membri in servizio questo viene percepito come un richiamo alla propria vocazione cristiana.

Il servizio reso da parte dei soci è del tutto gratuito e volontario.

Sede

L’associazione dipende dalla Segreteria di Stato in quanto Associazione di fedeli e dunque non già dal mero punto di vista amministrativo bensì di indirizzo spirituale e per le modifiche statutarie del proprio Statuto, essendo ora un organismo dotato di amministrazione propria, non sussistendo più la natura armata quale Corpo pontificio e ha la propria sede, come fu per la Guardia Palatina d’Onore, nel Palazzo Apostolico in Vaticano.

Il sodalizio è fortemente impegnato nell’offrire il proprio servizio a supporto della Santa Sede, a tal punto che Papa Giovanni Paolo II ha voluto definire memorabilmente l’Associazione Ss. Pietro e Paolo come “l’associazione della casa del Papa”.

Dal 2010 in collaborazione con l’Ufficio delle Cerimonie Pontificie, il sodalizio ha una squadra di Ministranti Scelti per il servizio liturgico al Papa. I ministranti si formano per tre anni nel Gruppo Allievi, parte giovanile dell’Associazione per poi svolgere al termine del percorso, dopo una valutazione, la Promessa spirituale alla Sede Apostolica e accedere al servizio ordinario in qualità di soci effettivi.

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1,60, inviandomi una richiesta alla mia email:  [email protected]