M.I.S.E. 62^ EMISSIONE 2022, del 07 Novembre, di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica ” il senso civico” dedicato ai profughi dell’Ucraina

M.I.S.E. 62^ EMISSIONE 2022, del 07 Novembre, di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica ” il senso civico” dedicato ai profughi dell’Ucraina, con valore indicato in B zona 1, corrispondente ad €1.25.

  • data: 07 novembre 2022
  • dentellatura: 11  effettuata con fustellatura
  • dimensioni francobollo:  30 x 40 mm
  • stampa: in rotocalcografia
  • tipo di cartabianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco)
  • stampato: I.P.Z.S. Roma
  • tiratura: 300.015
  • valoreB zona 1
  • colori: cinque
  • bozzettistaR. Fantini
  • num. catalogo francobolloMichel ______ YT _______ UNIF ________
  • Il francobollo: La vignetta raffigura le bandiere dell’Ucraina e dell’Italia in cui il colore bianco diventa, idealmente, una strada che collega i due Paesi. Completano il francobollo la legenda “PROFUGHI DELL’UCRAINA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1,90; basta inviare una richiesta alla email: [email protected]

Da fonti ufficiali dello Stato, emerge che, ad oggi, sono arrivati in Italia 63.104 profughi dall’Ucraina, di cui 32.361 donne, 5.592 uomini e 25.151 minori.

profughi in partenza dalla loro nazione

L’incremento delle presenze rispetto a ieri è di 1.611 persone. Sono confermate come principali città di destinazione Roma, Milano, Napoli e Bologna.

Al dato registrato oggi vanno aggiunti i 2.246 profughi giunti in treno alla frontiera dal 10 al 22 marzo, per un totale complessivo di arrivi sul territorio nazionale di 65.350 persone (fonte ministeriale ndr).

L’impegno dell’Italia

Da fonti della Protezione Civile emerge che i  profughi ucraini giunti nel nostro Paese sono stati ospitati presso strutture alberghiere convenzionate e  presso famiglie o strutture religiose. L’Italia attraverso due D.L. 21/2022 e 50/2022 ha fissato un contributo di sostentamento da €300 mensili, per tre mesi, più €150 per ciascun minore. Questo aiuto diretto è ritirabile presso gli uffici postali.

L’ex Senatore della Repubblica Carlo Amedeo Giovanardi è stato il promotore nel richiedere la realizzazione di un francobollo di solidarietà per i profughi  dell’Ucraina giunti in Italia, dall’inizio della guerra scatenata in Ucraina dall’invasione russa del 24 febbraio 2022.  La richiesta è stata inoltrata al MISE anche su sollecitazione dell’Ucraina, affinché i Paesi aderenti all’U.P.U., realizzassero francobolli alfine di perorare la loro causa di solidarietà. Di francobolli emessi da varie nazioni è stato già pubblicato un mio articolo sulla materia: https://www.protofilia.it/emissione-francobolli-per-la-guerra-in-ucraina/

Se sei interessato all’acquisto di questo francobollo lo puoi acquistare al prezzo di € 1,90; basta inviare una richiesta alla email: [email protected]

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.